Spesso si tratta di bambini che hanno “fretta di venire al mondo”, neonati nati prima del termine, che a causa della loro prematurità possono subire una lesione al cervello permanente che va ad intaccare lo sviluppo di alcune competenze funzionali e in particolare le loro abilità motorie: è la paralisi cerebrale infantile. Una malattia che colpisce un bambino ogni 500… >>

  Le patologie renali sono spesso silenziose, non danno segno di sé ma quando si… >>

Più lui che lei: la dermatite seborroica “sa scegliere” e colpisce più i maschi che… >>

Nel mondo ogni 6 secondi una persona viene colpita da un ictus, solo in Italia… >>

La cheratosi attinica può rappresentare la lesione iniziale da cui può svilupparsi un tumore della… >>

    +   in più...
+   Centri specialistici: CARDIOLOGIA
CARDIOLOGIA
+ingrandisci
CARDIOLOGIA
+ingrandisci
CARDIOLOGIA
+ingrandisci
CARDIOLOGIA
+ingrandisci

CARDIOLOGIA


Principale causa di morte nel nostro Paese, le malattie cardiovascolari sono responsabili del 44% di tutti i decessi.
Cure aggiornate e sempre più efficaci e standard si assistenza di alto profilo vengono assicurati a Niguarda da un intero Dipartimento dedicato al cuore.
Specialisti chirurghi, cardiologi ed anestesisti garantiscono competenza e professionalità nel trattamento di tutte le cardiopatie, congenite ed acquisite, dell’età pediatrica e adulta.

ATTIVITÀ CARDIOLOGICA
ll Dipartimento è centro di riferimento regionale e nazionale per:
- l’ecocardiografia
- la terapia delle coronopatie complesse e la cardiopatia ischemica acuta
- l'
aritmologia clinica ed interventistica.

ATTIVITÀ CHIRURGICA
Eccellenze di assoluto valore sono quelle che riguardano la chirurgia delle malattie valvolari, il trattamento della malattia coronaria, il trattamento delle cardiopatie congenite complesse, il trattamento con approccio multidisciplinare dei pazienti a rischio operatorio molto elevato.
Primato internazionaleè stato raggiunto nel trattamento dell'insufficienza cardiaca avanzata, combattuta con procedure operatorie diverse tra cui il trapianto.
Dal 1985 sono stati eseguiti 760 trapianti cardiaci e complessivamente dal 1988 sono stati impiantati più di 100 cuori artificiali.

ATTIVITÀ DIAGNOSTICA
Non solo l’attività clinica e chirurgica, il Dipartimento si distingue anche per l’attività diagnostica.
È infatti il primo Centro cardiologico italiano a disporre di una tecnologia diagnostica integrata e completa a disposizione dei pazienti cardiovascolari: ecocardiografica, emodinamica, Tac multistrato, Risonanza Magnetica Cardiovascolare.

Attività


- Nuovi strumenti diagnostici: risonanza magnetica, ECO 3D, sistema Carto Merge.

- Assistenza domiciliare in cardiochirurgia e per scompenso cardiaco.

- Utilizzo del contropulsatore esterno per i casi non operabili.

- Protocolli di ricerca sulle cellule staminali in collaborazione con l'ISS Istituto Superiore della Sanità.


Vai al Dipartimento Cardiotoracovascolare..>>

Iniziative e collaborazioni


FONDAZIONE ANGELO DE GASPERIS
La Fondazione Angelo De Gasperis è l'ente per la diffusione della cultura medico scientifica che affianca il Dipartimento di Cardiologia De Gasperis. La Fondazione nasce dalla trasformazione della storica Associazione Amici del Centro De Gasperis che affianca il dipartimento dal 1968.
La Fondazione ha per scopo di favorire la promozione, lo sviluppo e il potenziamento della Cardiologia e Cardiochirurgia dell?Ospedale Niguarda, per contribuire ad accrescerne il livello di eccellenza, anche attraverso lo sviluppo ed il coordinamento di servizi mirati al cittadino.

ultimo aggiornamento: 15-07-2014
Ufficio comunicazione
info@ospedaleniguarda.it