Esami di laboratorio

Esame/Analisi: TRITEST
Sigla e sinonimi:

INFORMAZIONI PER PAZIENTI

Significato diagnostico

Consiste nella esecuzione di alfa-feto-proteina (nel sangue, nel liquido amniotico), gonadotropina corionica e estriolo non coniugato al terzo trimestre di gravidanza. Le analisi vengono eseguite nell'ambito della valutazione globale del rischio di malformazioni fetali (trisomia 21 e trisomia 18).
E' pertanto necessario che i campioni siano accompagnati dalle informazioni fornite dal Reparto di Ostetricia necessari per l'elaborazione del calcolo del rischio come la settimana di gravidanza, il peso della madre, l'etnia.

Prelievo

Tipo di campione: sangue

Referto

Tempi di consegna: 3 giorni
Valori normali donna: variabile secondo la settimana di gravidanza ( le mediane sono calcolate x metodo)

INFORMAZIONI PER OPERATORI

Denominazione (sistema/analisi): S-/TRITEST
Codice interno esame: 9001
Tipo di provette in uso: provetta tappo beige
Quantità minima di campione: 6 mL sangue, silice micronizzata
Metodo: Alfa-fetoproteine e HCG: immunometrico.
Estriolo: immunometrico-chemiluminescenza
Modalità di trattamento del campione per consegna differita: Centrifugare e separare. Conservare a -20
Laboratorio: Analisi chimico cliniche e microbiologia
Settore: Ormoni