Esami di laboratorio

Esame/Analisi: RENINA (clinostatismo)
Sigla e sinonimi:

INFORMAZIONI PER PAZIENTI

Significato diagnostico

Nella posizione eretta (ortostatismo) si verifica l'aumento della pressione idrostatica nel distretto venoso che determina un trasferimento di liquidi dal torrente circolatorio allo spazio interstiziale.
La diminuzione del volume plasmatico stimola la secrezione di renina che determina vasocostrizione e di aldosterone con conseguente riassorbimento di sodio e di acqua al fine di ripristinare il volume circolante. Nella posizione supina (clinostatismo) i processi sono inversi e si aspettano valori più bassi di renina e di aldosterone plasmatici.

Prelievo

Tipo di campione: L'analisi si esegue su campione di sangue

Preparazione

Come prepararsi: Clinostatismo: almeno 3 ore disteso a letto,a riposo assoluto prima del prelievo.

Referto

Tempi di consegna: 15 giorni
Valori normali donna:

 2.8 - 39.9

Valori normali uomo:

 2.8 - 39.9

Unità di misura:

μU/mL

INFORMAZIONI PER OPERATORI

Denominazione (sistema/analisi): P--/RENINA (clinostatismo)
Codice interno esame: 1396
Codice cupnet: RENIC
Tipo di provette in uso: provetta tappo lilla P
Quantità minima di campione:

3 mL sangue, EDTAK2

Metodo: chemiluminescenza
Modalità di prelievo: Inviare il campione immediatamente al laboratorio
Modalità di trattamento del campione per consegna differita: Mantenere il campione a temperatura ambiente. Dopo la centrifugazione congelare immediatamente.
Laboratorio: Analisi chimico cliniche e microbiologia
Settore: Corelab