Esami di laboratorio

Esame/Analisi: DINTOINA
Sigla e sinonimi: Fenitoina; Fenilidantoina; Difenilidantoina

INFORMAZIONI PER PAZIENTI

Significato diagnostico

La dintoina è un farmaco idantoinico, ha una struttura chimica correlata ai barbiturici.
E' un anticonvulsivante dotato di una bassa attività ipnotica e sedativa.
E' efficace in varie forme di crisi epilettiche parziali e generalizzate, non è invece utile nelle crisi di assenza.
Ha un buon assorbimento per via orale, in circolo è trasportata dalle proteine del plasma per l'80-90%, ma questa quota può modificarsi per l'effetto dell'assunzione di altri farmaci (salicilati, valproato ecc.) con un aumento della dintoina libera (responsabile dell'azione farmacologica) e della sua eliminazione epatica.
La dintoina viene metabolizzata dal fegato: poichè è un induttore enzimatico, attiva cioè gli enzimi deputati al metabolismo dei farmaci, provoca l'aumento del metabolismo anche di altri farmaci (per es. gli anticoagulanti orali).
Inoltre, il metabolismo della fenitoina può essere aumentato o inibito da vari farmaci che utlizzano gli stessi enzimi del metabolismo epatico.
Per le caratteristiche del metabolismo di questo farmaco, il rapporto tra dose di dintoina assunta e concentrazioni circolanti è complesso: all'aumentare della dose, il tempo di permanenza in circolo del farmaco aumenta (aumento dell'emivita); la concentrazione media di dintoina in circolo, misurata in corso di terapia con dose giornaliera costante, varia ampiamente da individuo a individuo, obbligando ad un aggiustamento individuale della dose per mantenere le concentrazioni di farmaco circolante nell'intervallo terapeutico.
Gli effetti collateralidel farmaco iniziano a concentrazioni oltre l'intervallo terapeutico, con nistagmo, vertigini, atassia, cefalea.
A concentrazioni molto elevate si manifesta una marcata confusione mentale con deterioramento intellettivo.

Prelievo

Tipo di campione: sangue

Preparazione

Come prepararsi: Istruzioni pre-esame

Referto

Tempi di consegna: 2 giorni
Valori normali donna:

Oct-20

Valori normali uomo:

Oct-20

Unità di misura:

?g/mL

INFORMAZIONI PER OPERATORI

Denominazione (sistema/analisi): S--/DINTOINA
Codice interno esame: 233
Tipo di provette in uso: provetta tappo arancio
Quantità minima di campione:

5 mL sangue, gel polimerico con silice micronizzata

Metodo: immunometrico
Modalità di prelievo: A 'valle' (prima della somministrazione successiva) per monitoraggio terapeutico
Laboratorio: Analisi chimico cliniche e microbiologia
Settore: Corelab