Esami di laboratorio

Esame/Analisi: EMOGASANALISI venosa
Sigla e sinonimi:

INFORMAZIONI PER PAZIENTI

Significato diagnostico

Alternativa, per motivi pratici di prelievo, a quella arteriosa, la gasanalisi venosa fornisce le stesse informazioni sullo stato acido base generale, con un pH leggermente più acido e una pCO2 aumentata a seconda del distretto venoso di origine.
I dati della ossigenazione non sono utilizzabili al pari di quelli da sangue arterioso.

Prelievo

Tipo di campione: sangue

Preparazione

Come prepararsi: Istruzioni pre-esame

Referto

Tempi di consegna: 2 giorni
Valori normali donna:

pH: 7.32 - 7.42
Pa O2: 24-40 mmHg
Pa CO2: 41-51 mmHg
CO2 T: 24-31 mmoli/L
basi in eccesso: -2/+3 mEq/L
sat. O2: 40-70 %

Valori normali uomo:

pH: 7.32 - 7.42
Pa O2: 24-40 mmHg
Pa CO2: 41-51 mmHg
CO2 T: 24-31 mmoli/L
basi in eccesso: -2/+3 mEq/L
sat. O2: 40-70 % 

INFORMAZIONI PER OPERATORI

Denominazione (sistema/analisi): Sg--/EMOGASANALISI venosa
Codice interno esame: 49
Codice cupnet: GASANV
Tipo di provette in uso: siringa eparinata
Quantità minima di campione:

1 mL sangue, anaerobiosi

Metodo: pH = potenziometrico. PCO2 = potenziometrico. PO2 = Amperometrico. Gli altri parametri sono calcolati
Modalità di prelievo: Siringa tappata (eliminare l'ago!), in ghiaccio, consegna immediata in laboratorio
Laboratorio: Analisi chimico cliniche e microbiologia
Settore: Urgenze