Esami di laboratorio

Esame/Analisi: GLUCOSIO (liquor)
Sigla e sinonimi: glicemia

INFORMAZIONI PER PAZIENTI

Significato diagnostico

 Il glucosio è presente nel liquor ad una concentrazione proporzionale a quella nel plasma. Il dosaggio viene effettuato perchè in caso di infezione batterica o di presenza di cellule nel liquor, questo viene metabolizzato e la sua concentrazione si abbassa.

Le cellule che possono essere causa della diminuzione di glucosio nel liquor possono essere infiammatorie, presenti perchè in risposta ad un infezione, oppure cellule provenienti da un tumore.

E’ corretto effettuare un dosaggio di glucosio ematico prima del prelievo di liquor: un livello di glicorrachia inferiore al 60% di quello della glicemia può indicare la presenza di meningite o di una neoplasia. Altre cause di diminuzione della concentrazione di glucosio nel liquor sono: emorragia subaracnoidea, meningoencefalite non batterica, sarcoidosi: in questi casi, di solito, l’abbassamento della glicorrachia è meno evidente.

Prelievo

Tipo di campione: liquor

Preparazione

Come prepararsi: Istruzioni pre-esame

Referto

Tempi di consegna: 2 giorni
Valori normali donna:

40 -70

Valori normali uomo:

40 - 70

Unità di misura:

mg/dL

INFORMAZIONI PER OPERATORI

Denominazione (sistema/analisi): LCR--/GLUCOSIO (liquor)
Codice interno esame: 208
Codice cupnet: LCGLUC
Tipo di provette in uso: provetta tappo grigio
Quantità minima di campione:

2 mL liquor, sodio fluoruro 5 mg + potassio ossalato 4 mg

Metodo: glucosio-ossidasi - perossidasi - Trinder
Modalità di prelievo: Inviare immediatamente al Laboratorio
Laboratorio: Analisi chimico cliniche e microbiologia
Settore: Corelab