Esami di laboratorio

Esame/Analisi: IgE TOTALI (PRIST)
Sigla e sinonimi: PRIST;tIgE

INFORMAZIONI PER PAZIENTI

Significato diagnostico

Gli anticorpi IgE hanno una importanza fondamentale nella patogenesi delle malattie allergiche reaginiche cosiddette "atopiche".
Infatti nei soggetti con queste affezioni morbose le IgE totali sieriche sono frequentemente elevate, quindi la loro determinazione è riconosciuta come un valido mezzo diagnostico in campo allergologico. In particolare il livello di IgE totali appare significativamente elevato in pazienti affetti da asma estrinseco, febbre da fieno ed eczema atopico.
L'incremento durante l'infanzia è piuttosto lento e nell'adulto i valori si stabilizzano non prima dell'età di 15-20 anni.
Per la determinazione di valori > di 5000 kU/l presso il laboratorio analisi viene effettuata una diluizione del campione sierico con uno specifico diluente, in modo da poter avere il risultato numerico effettivo della concentrazione di IgE. Il risultato di laboratorio deve comunque essere confrontato dal medico con una anamnesi in modo da formulare una corretta diagnosi clinica.

Prelievo

Tipo di campione: sangue

Preparazione

Come prepararsi: istruzioni pre esame

Referto

Tempi di consegna: 15 giorni
Valori normali donna:

 

6 sett: <2
3 mesi: <4
6 mesi: <7
1 anno: <13
2 anni: <23
4 anni: <40
6 anni: <56
7 anni: <63
8 anni: <71
9 anni: <78
10 anni: <85
adulti: <100

 

Valori normali uomo:

 

6 sett: <2
3 mesi: <4
6 mesi: <7
1 anno: <13
2 anni: <23
4 anni: <40
6 anni: <56
7 anni: <63
8 anni: <71
9 anni: <78
10 anni: <85
adulti: <100

 

Unità di misura:

KU/L

INFORMAZIONI PER OPERATORI

Denominazione (sistema/analisi): S--/IgE TOTALI (PRIST)
Codice interno esame: 394
Codice cupnet: PRIST
Tipo di provette in uso: provetta tappo arancio
Quantità minima di campione:

5 mL sangue, gel polimerico con silice micronizzata

Metodo: Fluoroimmunoenzimatico
Laboratorio: Analisi chimico cliniche e microbiologia
Settore: Allergologia