Esami di laboratorio

Esame/Analisi: LATTATO DEIDROGENASI
Sigla e sinonimi: LDH;LAD

INFORMAZIONI PER PAZIENTI

Significato diagnostico

E' un enzima presente in tutte le cellule nel compartimento citoplasmatico. Sono ricchi di LDH il fegato, il cuore, il muscolo scheletrico, il rene, i globuli rossi.
Il rilascio dell'enzima da parte delle cellule danneggiate porta a un aumento dell'LDH nel plasma. Valori elevati si riscontrano quindi in affezioni epatiche (epatite), cardiache (infarto miocardico, scompenso congestizio), muscolari (traumi, miopatie), ematologiche, renali, polmonari, neoplasie.

Prelievo

Tipo di campione: sangue

Preparazione

Come prepararsi: istruzioni pre esame

Referto

Tempi di consegna: 2 giorni
Valori normali donna:

135-225

Valori normali uomo:

135-225

Unità di misura:

U/L

INFORMAZIONI PER OPERATORI

Denominazione (sistema/analisi): S--/LATTATO DEIDROGENASI
Codice interno esame: 16
Tipo di provette in uso: provetta tappo arancio
Quantità minima di campione:

5 mL sangue, gel polimerico con silice micronizzata

Metodo: Cinetico UV a 37ᄚ C-substrato piruvato
Modalità di prelievo: Evitare l'emolisi
Laboratorio: Analisi chimico cliniche e microbiologia
Settore: Corelab