Esami di laboratorio

Esame/Analisi: alfa-FETOPROTEINA (nel liquido amniotico)
Sigla e sinonimi:

INFORMAZIONI PER PAZIENTI

Significato diagnostico

L'AFP è una glicoproteina prodotta nel feto dal fegato, dal sacco vitellino e dall'epitelio intestinale.
Nella circolazione del feto è la proteina più abbondante; è simile all'albumina per peso molecolare, sequenza degli aminoacidi e caratteristiche immunologiche, ed ha funzioni simili a quelle dell'albumina.
Scompare dal sangue appena dopo la nascita e nell'adulto ha concentrazioni molto basse.

Alte concentrazioni di AFP si trovano perciò nella circolazione del feto; livelli molto bassi si misurano invece nella circolazione materna e nel liquido amniotico, nei quali le concentrazioni raggiungono il massimo a 12-16 settimane di gravidanza e poi declinano fino al parto.

A causa dell'elevato gradiente di concentrazione dell'AFP tra sangue fetale, sangue materno e liquido amniotico, basta la quantità di AFP presente in poche decine di microlitri di sangue fetale riversata nel liquido amniotico e nel sangue materno per raddoppiarne la concentrazione misurata.
Questo incremento di concentrazione si verifica, e viene determinato ai fini diagnostici, nei difetti del tubo neurale (malformazioni del sistema nervoso centrale): anencefalia, spina bifida, encefalocele, mielomeningocele.
Aumenti si osservano anche in altre situazioni, quali: gravidanza gemellare, stress o minaccia d'aborto, morte fetale, atresia esofagea o duodenale, omfalocele.
 

Prelievo

Tipo di campione: liquido amniotico

Preparazione

Come prepararsi: Istruzioni pre-esame

Referto

Tempi di consegna: 4 giorni
Valori normali donna:

 

14 sett. gravidanza: 15369 - 28970
15 sett. gravidanza: 10966 - 27827
16 sett. gravidanza:   9470 - 25510
17 sett. gravidanza:   8372 - 20627
18 sett. gravidanza:   8323 - 15954

Unità di misura:

ng/mL

INFORMAZIONI PER OPERATORI

Denominazione (sistema/analisi): Lamn-/alfa-FETOPROTEINA (nel liquido amniotico)
Codice interno esame: 212
Codice cupnet: LAFP
Metodo: elettrochemiluminescenza
Laboratorio: Analisi chimico cliniche e microbiologia
Settore: Corelab