Esami di laboratorio

Esame/Analisi: OPPIACEI TOTALI
Sigla e sinonimi:

INFORMAZIONI PER PAZIENTI

Significato diagnostico

Gruppo di composti naturali e semisintetici derivati dall' Oppio.Questo essudato, ricavato dal Papaverum Somniferum e contenente più di 20 diversi alcaloidi, è stato utilizzato fin dall'antichità come analgesico.Solo agli inizi del 1800 sono stati isolati dall'oppio alcuni componenti come la Morfina e la Codeina che hanno trovato impiego in terapia.
La ricerca di analgesici più potenti ha portato alla sintesi dell'eroina (diacetilmorfina) e al suo utilizzo da parte dei tossicodipendenti come sostanza d'abuso.L'assunzione di eroina provoca costrizione delle pupille, prurito, costipazione, nausea, vomito e depressione respiratoria.
L'overdose può causare la morte per insufficienza respiratoria.L'eroina viene assunta per via endovenosa ma può essere anche fumata.
Dà dipendenza fisica e la crisi d'astinenza può durare 7-10 giorni.L'escrezione avviene attraverso la via urinaria sottoforma di morfina e del suo metabolita glucuronato.Il test utilizzato dal laboratorio è in grado di evidenziare anche farmaci come la diidrocodeina e l'etilmorfina

Prelievo

Tipo di campione: urine

Preparazione

Come prepararsi: istruzioni pre esame

Referto

Tempi di consegna: 2 giorni
Valori normali donna:

300;(valore accettato di cut-off)

Valori normali uomo:

300;(valore accettato di cut-off)

Unità di misura:

ng/mL

INFORMAZIONI PER OPERATORI

Denominazione (sistema/analisi): U--/OPPIACEI TOTALI
Codice interno esame: 507
Codice cupnet: UOPPI
Tipo di provette in uso: provetta tappo giallo G
Quantità minima di campione:

7 mL urine

Metodo: Immunometrico
Modalità di prelievo: Urine 'spot'
Laboratorio: Analisi chimico cliniche e microbiologia
Settore: Corelab

PDF ALLEGATI

0.06 MB
0.05 MB