Esami di laboratorio

Esame/Analisi: TESTOSTERONE
Sigla e sinonimi: T

INFORMAZIONI PER PAZIENTI

Significato diagnostico

Il testosterone è l'ormone androgeno più attivo secreto dalle cellule interstiziali del testicolo. La secrezione viene regolata dall'ormone luteinizzante(LH) ed è soggetta ad un feedback negativo attraverso l'ipofisi e l'ipotalamo.
Il testosterone favorisce lo sviluppo dei caratteri sessuali primari e secondari.
Una diminuita produzione dell'ormone si ha in caso di ipogonadismo,terapia con estrogeni,aberrazioni cromosomiche.
Nelle donne piccole quantità vengono prodotte dalle ovaie, un incremento può causare virilizzazione.

Prelievo

Tipo di campione: sangue

Preparazione

Come prepararsi: istruzioni pre esame

Referto

Tempi di consegna: 2 giorni
Valori normali donna:

0.06 - 0.82

Valori normali uomo:

2.8 - 11

Unità di misura:

ng/mL

INFORMAZIONI PER OPERATORI

Denominazione (sistema/analisi): S--/TESTOSTERONE
Codice interno esame: 2100
Tipo di provette in uso: provetta tappo arancio
Quantità minima di campione:

5 mL sangue, gel polimerico con silice micronizzata

Metodo: Elettrochemiluminescenza
Laboratorio: Analisi chimico cliniche e microbiologia
Settore: Corelab