Esami di laboratorio

Esame/Analisi: ANTIGENE CARBOIDRATICO 125
Sigla e sinonimi: CA 125

INFORMAZIONI PER PAZIENTI

Significato diagnostico

Il CA 125 è una glicoproteina ad alto peso molecolare (da 200.000 a oltre 1 milione Da) presente nell'endometrio normale e nei fluidi sierosi e mucinosi dell'utero.
Il suo rilascio in circolo è molto limitato; la concentrazione nel sangue può raddoppiare durante il flusso mestruale.
Concentrazioni aumentate si possono osservare: nel primo trimestre di gravidanza, in presenza di infiammazioni del peritoneo o della pleura, di cisti ovariche, di endometriosi, e anche in una piccola percentuale di persone normali.
Questo antigene venne scoperto perchè prodotto da una linea cellulare coltivata "in vitro" di carcinoma dell'epitelio delle ovaie, ma non dalle corrispettive cellule epiteliali normali.
Il test è indicato nel monitoraggio dei casi di carcinoma ovarico ed endometriale già diagnosticati e sottoposti a trattamento, per valutare la risposta alla terapia, lo svilupparsi di recidive o di localizzazione intraperitoneale.
Anche altri tumori (colon-retto, fegato, polmone) possono provocare aumenti del CA 125; d'altra parte non si può escludere la presenza di neoplasie se il livello di CA 125 è normale. Per queste caratteristiche di bassa sensibilità e specificità il test non è indicato come primo livello di diagnosi.

Prelievo

Tipo di campione: sangue

Preparazione

Come prepararsi: Istruzioni pre-esame

Referto

Tempi di consegna: 1 giorno
Valori normali donna:

0-35

Valori normali uomo:

0-35

Unità di misura:

U/mL

INFORMAZIONI PER OPERATORI

Denominazione (sistema/analisi): S--/ANTIGENE CARBOIDRATICO 125
Codice interno esame: 232
Codice cupnet: CA125
Tipo di provette in uso: provetta tappo arancio
Quantità minima di campione:

5 mL sangue, gel polimerico con silice micronizzata

Metodo: elettrochemioluminescenza
Laboratorio: Analisi chimico cliniche e microbiologia
Settore: Corelab