Esami di laboratorio

Esame/Analisi: RENINA estemporanea
Sigla e sinonimi:

INFORMAZIONI PER PAZIENTI

Significato diagnostico

La renina è un enzima idrolitico prodotto ed immagazzinato nelle cellule dell'apparato juxtaglomerulare del rene, struttura sensibile alle modificazioni di pressione e di concentrazione di sali nel sangue che perfonde il rene.
Questo organello rilascia renina quando il volume o la pressione del sangue si riducono, quando la concentrazione di sodio nel plasma si abbassa e quella di potassio si innalza. La renina converte in circolo l'Angiotensinogeno (proteina prodotta dal fegato) in Angiotensina I, che viene ulteriormente modificata in Angiotensina II nel polmone (ad opera dell'ACE, Angiotensin Converting Enzyme). L'Angiotensina II è un potente vasocostrittore e stimola il surrene a immettere in circolo aldosterone (nel sangue, nelle urine).

Il sistema renina-angiotensina-aldosterone agisce sinergicamente per mantenere l'equilibrio sodio-potassio e per regolare volume e pressione del sangue circolante.

Il test misura la concentrazione dellla molecola di renina circolante.
E' utilizzato principalmente nella diagnosi differenziale dell'ipertensione arteriosa: un aumento di renina associato all'aumento contemporaneo dell'aldosterone è indicativo di ipertensione da danno renale, del parenchima o dei vasi arterosi; se l'attività reninica è ridotta e l'aldosterone è elevato, l'ipertensione è da iperaldosteronismo primario.
Nella ipertensione cosiddetta essenziale la renina è in genere normale, tranne in una piccola percentuale di casi. Renina e aldosterone aumentano in condizioni non ipertensive con edemi periferici (nella cirrosi, nelle nefrosi, nell'insufficienza cardiaca congestizia).

Vedi anche: renina clinostatismo e renina ortostatismo

Prelievo

Tipo di campione: sangue

Referto

Tempi di consegna: 15 giorni
Valori normali donna:

 

2.8 - 39.9 (clinostatismo)
4.4 - 46.1 (ortostatismo)

 

Valori normali uomo:

 

2.8 - 39.9 (clinostatismo)
4.4 - 46.1 (ortostatismo)

 

Unità di misura:

μU/ml

INFORMAZIONI PER OPERATORI

Denominazione (sistema/analisi): P--/RENINA estemporanea
Codice interno esame: 1395
Codice cupnet: RENI
Tipo di provette in uso: provetta tappo lilla P
Quantità minima di campione:

3 mL sangue, EDTAK2

Metodo: Chemiluminescenza
Modalità di prelievo: Inviare il campione immediatamente al laboratorio
Modalità di trattamento del campione per consegna differita: Mantenere il campione a temperatura ambiente. Dopo la centrifugazione congelare immediatamente.
Laboratorio: Analisi chimico cliniche e microbiologia
Settore: Corelab