Esami di laboratorio

Esame/Analisi: STATO MUTAZIONALE DELLE REGIONI VARIABILI (VH) DEL GENE IGH
Sigla e sinonimi: STATO MUTAZIONALE DELLE REGIONI VARIABILI (VH) DEL GENE IGH

INFORMAZIONI PER PAZIENTI

Significato diagnostico

Analisi molecolare per individuare la presenza di mutazioni nel gene delle catene pesanti delle immunoglobuline IgH a scopo prognostico nelle patologie linfoproliferative.

Prelievo

Tipo di campione: Sangue Periferico/Aspirato Midollare

Referto

Tempi di consegna: 21 giorni

INFORMAZIONI PER OPERATORI

Denominazione (sistema/analisi): /STATO MUTAZIONALE DELLE REGIONI VARIABILI (VH) DEL GENE IGH
Codice cupnet: IGHV
Tipo di provette in uso: 2 provette sterili contenenti K2EDTA (tappo lilla), contrassegnate con l'identificativo del paziente. Il campione deve essere corredato di impegnativa e di modulo di accompagnamento adeguatamente compilato: NOME, COGNOME, SESSO, DATA DI NASCITA, LUOGO DI NASCITA, RESIDENZA, CODICE FISCALE, CODICE SANITARIO, timbro, firma e numero di telefono del medico richiedente.
Quantità minima di campione:

6-8 mL

Modalità di prelievo: Prelievo effettuato dallo specialista ematologo
Laboratorio: Anatomia Istologia Patologica e Citogenetica
Settore: Patologia Molecolare