Esami di laboratorio

Esame/Analisi: IBRIDIZZAZIONE IN SITU FLUORESCENTE PER PATOLOGIA ONCOEMATOLOGICA
Sigla e sinonimi: FISH/IBRIDAZIONE/CITOGENETICA MOLECOLARE

INFORMAZIONI PER PAZIENTI

Significato diagnostico

Approfondimento diagnostico per patologia oncoematologica su specifica indicazione dello specialista ematologo

Prelievo

Tipo di campione: Aspirato Midollare o Sangue Periferico

Preparazione

Come prepararsi: Contattare il Laboratorio di Citogenetica per concordare la data del prelievo e verificare la fattibilità dell'analisi (tel. 0264447463)

Referto

Tempi di consegna: 28 giorni

INFORMAZIONI PER OPERATORI

Denominazione (sistema/analisi): /IBRIDIZZAZIONE IN SITU FLUORESCENTE PER PATOLOGIA ONCOEMATOLOGICA
Codice cupnet: AFTC: accettare il codice tante volte quante sono le sequenze bersaglio da analizzare
Tipo di provette in uso: Provetta sterile contenente EPARINA (tappo verde), contrassegnata con l'identificativo del paziente. Il campione deve essere corredato di impegnativa e di modulo di accompagnamento adeguatamente compilato: NOME, COGNOME, SESSO, DATA DI NASCITA, LUOGO DI NASCITA, RESIDENZA, CODICE FISCALE, CODICE SANITARIO, timbro, firma e numero di telefono del medico richiedente. Conservazione del campione a TEMPERATURA AMBIENTE.
Quantità minima di campione:

3 mL

Modalità di prelievo: Prelievo effettuato dallo specialista ematologo
Modalità di trattamento del campione per consegna differita: Conservazione del campione a TEMPERATURA AMBIENTE e consegna al laboratorio nel minor tempo possibile (entro le 24 ore)
Laboratorio: Anatomia Istologia Patologica e Citogenetica
Settore: Citogenetica