Esami di laboratorio

Esame/Analisi: CALCITONINA
Sigla e sinonimi: CT CALCIO

INFORMAZIONI PER PAZIENTI

Significato diagnostico

La Calcitonina è un ormone peptidico di 32 aminoacidi prodotto dalle cellule perifollicolari (cellule C) della tiroide.
La sua funzione fisiologica è antagonista a quella del paratormone: inibisce l'attività di riassorbimento dell'osso regolando l'attività delle cellule deputate (osteoclasti) e favorisce la diminuzione del calcio circolante.

La calcitonina viene secreta in risposta ad un aumento del calcio e allo stimolo della pentagastrina, un ormone del tratto gastrointestinale.

Il test non viene utilizzato come valutazione dell'attività fisiologica dell'ormone, ma come marcatore del carcinoma midollare della tiroide.
La Calcitonina aumenta, infatti, in presenza di questo tumore, ma può aumentare anche in altri tumori (carcinomi del polmone, della mammella, del pancreas), nella sindrome di Zollinger-Ellison (gastrinoma accompagnato da ulcere peptiche) e in altri tumori gastrointestinali neuroendocrini, nell'anemia perniciosa, nell'insufficienza renale cronica, in casi di pancreatite e tiroidite.

Prelievo

Tipo di campione: sangue

Preparazione

Come prepararsi: Istruzioni pre-esame

Referto

Tempi di consegna: 6 giorni
Valori normali donna:

< 6.40

Valori normali uomo:

< 9.52

Unità di misura:

pg/mL

Note:

Il test

INFORMAZIONI PER OPERATORI

Denominazione (sistema/analisi): S--/CALCITONINA
Codice interno esame: 1730
Codice cupnet: CT
Tipo di provette in uso: provetta tappo arancio a freddo
Quantità minima di campione:

5 mL sangue, gel separatore attivatore di coagulazione 

Metodo: ECLIA
Modalità di trattamento del campione per consegna differita: centrifugare, congelare il plasma a -20
Laboratorio: Analisi chimico cliniche e microbiologia
Settore: Corelab