Esami di laboratorio

Esame/Analisi: CITRATO (nelle urine)
Sigla e sinonimi: Citraturia

INFORMAZIONI PER PAZIENTI

Significato diagnostico

Il citrato è il principale inibitore della formazione di calcoli renali.
Si combina con il calcio nel lume dei tubuli renali e forma un complesso solubile: in questo modo riduce la disponibilità del calcio a formare cristalli con l'ossalato e inibisce la successiva formazione di aggregati di questi cristalli a formare calcoli.
Una ridotta escrezione urinaria di citrato è un fattore di rischio per la formazione di calcoli, in associazione ad una escrezione aumentata di calcio, ossalati, urati.

Prelievo

Tipo di campione: urina

Preparazione

Come prepararsi: Istruzioni pre-esame
Allegato preparazione:

Referto

Tempi di consegna: 10 giorni
Valori normali donna:

0-10

Valori normali uomo:

0-10

Unità di misura:

mmol/L

Note:

Il dosaggio

INFORMAZIONI PER OPERATORI

Denominazione (sistema/analisi): 24hU--/CITRATO (nelle urine)
Codice interno esame: 177
Codice cupnet: CITR24
Tipo di provette in uso: contenitore per raccolta 24/h
Quantità minima di campione:

10 mL urine

Metodo: enzimatico colorimetrico
Modalità di prelievo: raccolta urine 24 h
Laboratorio: Analisi chimico cliniche e microbiologia
Settore: Tossicologia

PDF ALLEGATI

0.05 MB