CENTRO ANTIFUMO

Smettere di fumare...

'L'ultima, questa è davvero l'ultima'
'Finita questa, io col fumo ho chiuso'
.
Chissà quante volte queste parole hanno accompagnato le vostre ultime avide boccate o quelle di amici fumatori nel tentativo di redimersi da una schiavitù tanto subdola quanto appagante.


Nuoce gravemente...


- L'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) definisce il fumo 'la prima causa di morte evitabile nei paesi occidentali'.
- Il fumo provoca in Italia oltre 85.000 morti ogni anno.
- Il 50% dei fumatori è destinato ad ammalarsi a causa del fumo.
- La riduzione dell'aspettativa di vita dei forti fumatori è di circa 10 anni.


A Niguarda è attivo un centro ad hoc per la disassuefazione e il trattamento dei danni da fumo.

L'approccio terapeutico utilizzato si avvale di metodiche la cui azione antifumo è stata accertata da risultati scientifici.
In particolare: cerotti, compresse o gomme che rilasciano nicotina per combattere l'astinenza e farmaci di ultima generazione come la vareniclina che legandosi agli stessi recettori della nicotina, ne mima l'azione riducendo il desiderio di fumare e la gratificazione che ne consegue.

La 'battaglia' è condotta da due medici specialisti differenti: il medico psicologo clinico e il medico pneumologo.
Il primo accerta il grado di motivazione che anima il proposito di smettere, calibrando su questo un counseling di sostegno per infondere l'adeguata sicurezza per il 'grande passo'.
Il secondo, si occupa di illustrare i possibili benifici che derivano dallo smettere di fumare.

Soffermarsi sui vantaggi per la salute è di fondamentale importanza per stimolare la determinazione e far comprendere che quanto più sarà tempestiva l'interruzione tanto minori saranno i rischi di incorrere in patologie mortali.

Il numero di fumatori che si rivolge al centro è di circa un centinaio l'anno, con una percentuale di successo del 20-25%.


Perchè smettere di fumare

Dopo 8 ore
l livello di ossigenazione del fisico è già in aumento e la tua pressione inizia a scendere

Dopo un giorno
I tuoi polmoni lavorano meglio, avrai quindi “più fiato” per qualsiasi attività fisica

Dopo 2 giorni
L’olfatto ed il gusto migliorano: i cibi sembreranno molto più saporiti, e potrai sentire molti odori che prima neanche percepivi. In questi primi giorni potresti avere più tosse e catarro, segni che i tuoi polmoni si stanno disintossicando e stanno reagendo bene al cambiamento.

Dopo 4 settimane
Migliora la circolazione sanguigna e i polmoni funzionano meglio

Dopo 3 mesi
La tosse spesso presente nei fumatori tende a scomparire; la mancanza di respiro e la fatica anche per piccoli sforzi scompariranno

Dopo 1 anno
Si dimezza, rispetto ad un fumatore, il rischio di infarto e di patologie tumorali

Dopo 10 anni
Il rischio di infarto e patologie tumorali è uguale a chi non ha mai fumato


Contatti

Villa Marelli , viale Zara, 81
tel 02 6444.5822/5804, lun-ven: 9.00-14.30

Centro Niguarda
Area Nord, Pad. 15, 2° piano
tel 02 6444.2222/2351 lun-ven: 9.00-15.00

 

Prenotazione


Con impegnativa del medico per 'visita pneumologica per centro disassuefazione e trattamento danni dal fumo'
Modalità di prenotazione


 

PDF ALLEGATI

Questioni di fumo 0.11 MB
ULTIMO AGGIORNAMENTO 24 luglio 2015