Il trattamento della cardiopatia ischemica comprende la rivascolarizzazione, sia essa ottenuta con intervento cardiochirurgico o con procedura transcatetere di mini invasività. Questi interventi modificano radicalmente la qualità e le prospettiva di vita del malato, ma non lo proteggono da eventuali ulteriori recidive. Si è generata, così una popolazione di persone malate che, dopo molte procedure, non ha più possibilità… >>

  L’esercizio fisico? Una vera terapia, sicura ed economica! È proprio vero ed è inoltre… >>

È la malformazione toracica più diffusa e colpisce mediamente 1 bambino ogni 1.000. Il suo… >>

Un deficit uditivo, accompagnato da un ronzio o da quella strana sensazione di sentire tutto… >>

  Il morbo di Crohn è un’infiammazione cronica che può interessare tutto il canale alimentare,… >>

    +   in più...
+   Medici

Strada
Elena





ultimo aggiornamento: 20-04-2006
Ufficio comunicazione
info@ospedaleniguarda.it