C'erano una volta i funghi...

Nel castello di Roccabisaccia è un giorno di festa…

tutti sono contenti perché è finalmente pace con i vicini del regno, dopo una guerra lunga dieci anni!

 

Re Baldassarre medita di preparare un gran banchetto, con piatti succulenti e indimenticabili. Chiama la principessa Cloe ….

 

RE:Cara figliola, cosa potremmo cucinare di tanto sfizioso da lasciar a bocca aperta i nostri vicini?

CLOE:Il nostro bosco è pieno di frutti prelibati … e se raccogliessimo tanti bellissimi funghi? Potremmo farli crudi in insalata, trifolati con la pasta e come contorno a un bell’ arrosto.

RE:Ottima idea! Sicuramente non ne hanno mai mangiati di così buoni e vedrai che rimarranno entusiasti.

CLOE:Bene, andrò subito nel bosco e tornerò presto con il cesto più grande che abbiamo, pieno di ogni tipo di fungo.

RE:Ma stai attenta a non raccogliere quelli velenosi, mi raccomando! Altrimenti sarà indimenticabile il gran mal di pancia! … Non temere, mi farò aiutare da Saltellino che sicuramente li conosce benissimo, sono anni che li raccoglie! “

 

Detto fatto,

Cloe chiama Saltellino e insieme si incamminano nel bosco….

Quasi subito, vedono tantissimi funghi, uno più invitante dell’altro….

 

CLOE:Quanti funghi?! Ma saranno buoni? “

SALTELLNIO: Certo! Guarda come sono colorati, sani e belli, non possono essere velenosi! E poi vedi quell’albero laggiù? L’anno scorso ne ho riempito un cesto grande così e che mangiata!
Nessun problema… vedrai che anche quest’anno saranno buonissimi! “

CLOE: Sarà come dici, ma questo fungo rosso con i puntini bianchi non mi convince….”

SALTELLINO: Ma che dici? Guarda com’è carino quello! E com’è profumato questo e guarda quanti altri... vedrai che in un batter d’occhio il cesto sarà pieno e ne mangeremo tantissimi ”

 

Riempiono il cesto… ma, in lontananza, il guardaboschi li sta osservando attentamente.

 

GUARDABOSCHI :Ohibò principessa, cosa state facendo? “

CLOE: Raccogliamo tanti funghi per preparare la cena ai nostri ospiti... guarda che belli! “

GUARDABOSCHI: “ Ma il Re vuol forse fare del male ai suoi ospiti?  Cara la mia piccina, ma lo sai che i funghi che avete raccolto sono pericolosissimi? Sembrano buoni, ma possono anche uccidere! “

CLOE: “ Ma… Saltellino ha detto che sono buoni e che li ha mangiati anche l’anno scorso…. “

GUARDABOSCHI: “ Di sicuro non ha mangiato questi, perché ora non sarebbe più qui... E tu, Saltellino, non sei un esperto solo perché li hai sempre raccolti!
Non sai che ci sono nel bosco tanti funghi velenosi che assomigliano a quelli buoni? “

 

Il guardaboschi svuota il cesto.

 

GUARDABOSCHI:Andiamo, vi accompagno io, guarderemo attentamente uno ad uno ogni fungo che raccoglieremo, per essere sicuri che questa sera il Re organizzi una cena di festa e non faccia... la festa agli ospiti!

 

Il guardaboschi riempie il cesto di funghi tutti sicuramente buoni!

E a tavola….. tutti felici e contenti ! ! !

 

PERSONAGGI E INTERPRETI DELLA VITA REALE?

Il Re Baldassarre:

persona attenta ch e si preoccupa per la salute, vuole essere sicuro di mangiare funghi buoni.

 

La principessa Cloe:

improvvisato raccoglitore di funghi, molto ingenuo, che si fida troppo dei consigli di presunti esperti, rischiando di consumare funghi mortali.

 

Saltellino:

personaggio molto pericoloso, perché superficiale: crede di sapere tutto sui funghi ma in realtà non è esperto per niente.

 

Il Guardaboschi:

rappresenta il Micologo, vero esperto di funghi, che controlla la loro commestibilità e consiglia come prepararli correttamente.

 

Solo così si evitano i rischi per la salute che si corrono ingerendo i funghi raccolti!


Fiaba a cura di F. Assisi, R. Borghini - Centro Antiveleni

 

 

 

PDF ALLEGATI

Leggi la fiaba 1.14 MB

Le informazioni medico-scientifiche pubblicate in questo sito si intendono per un uso esclusivamente informativo e non possono in alcun modo sostituire la visita medica.

VEDI ANCHE

STRUTTURE SANITARIE
Centro Antiveleni