Stefano
DI SANDRO

Medico

FORMAZIONE

Mi sono laureato con lode nel 2007 in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.
Ho conseguito la specializzazione in Chirurgia Generale nel 2014 all’Università degli Studi di Pavia e successivamente il diploma Europeo in Chirurgia Oncologica Epato-bilio-pancreatica presso l’Università Paris XI. Svolgo il dottorato di ricerca in Chirurgia Sperimentale e Microchirurgia presso l’Università degli Studi di Pavia. 
 

ESPERIENZE PROFESSIONALI 

Ho svolto un internship al Transplant Department della Thomas Jefferson Univerisity di Philadelphia e durante la specializzazione sono stato visiting fellowship presso il Transplant Department della Columbia University di New York. 
Ho frequentato il Centro Trapianti di Fegato e Multiviscerale dell’Università di Modena. 
Ho frequentato durante la specializzazione la Chirurgia Generale e dei Trapianti dell’Ospedale Niguarda Ca’ Granda, dove lavoro dal 2014.

 

PATOLOGIE TRATTATE  E CASISTICA

La mia esperienza lavorativa si basa prevalentemente sulla patologia chirurgica del fegato, delle vie biliari, del pancreas e della chirurgia dei trapianti addominali. 
Ho svolto da aiuto o assistente e da primo operatore oltre 1.000 procedure di chirurgia maggiore (per patologia del fegato e vie biliari, patologia tumorale e non del tratto gastroenterico, prelievi, espianti e trapianti d'organo).
Svolgo la mia attività dal 2007 in una struttura che rappresenta uno dei principali riferimenti europei nell’ambito della chirurgia del fegato e delle vie biliari e della chirurgia dei trapianti addominali di rene, fegato e pancreas. 
La mia attività è anche strettamente legata ad una delle eccellenze di cui la mia struttura si occupa: il trapianto da donatore vivente. 
L’esperienza del centro, infatti, vanta una casistica di oltre 4.000 trapianti ed oltre 3000 interventi di chirurgia oncologica del fegato e della vie biliari.      
Le principali patologie di cui mi occupo sono:
 - tumori primitivi e secondari del fegato
 - tumori delle vie biliari e patologia benigna biliare
 - cirrosi epatica virale e non virale e patologia non oncologica suscettibile di trapianto di fegato
 - tumori del pancreas
 - tumori del tratto gastroenterico.
 

METODOLOGIA DIAGNOSTICA TERAPEUTICA /PRINCIPALI TECNOLOGIE A DISPOSIZIONE 

- Chirurgia laparoscopica
- Chirurgia robotica
- Diagnostica ecografica intraoperatoria


INCARICHI E COLLABORAZIONI 

Sono socio della Società Italiana di Chirurgia e Member della European Society for Organ Transplantation. 
Sono dottorando di ricerca presso l’Università degli Studi di Pavia. 
 

ATTIVITÀ  SCIENTIFICHE

All'attività clinica ed operatoria ho sempre associato l'attività scientifica e di ricerca con la pubblicazione di circa 140 lavori scientifici su riviste nazionali e internazionali, l’assegnazione di riconoscimenti internazionali e nazionali e la partecipazione come co-investigator a numerosi trials clinici internazionali e nazionali.