Consensi e Preparazioni

Il consenso informato è l’espressione della volontà del paziente che autorizza gli operatori sanitari ad effettuare il trattamento (diagnostico e/o terapeutico) per il quale è stato informato. Consente la partecipazione del paziente alle decisioni sulla sua salute. Ogni paziente quindi deve essere informato sul proprio stato di salute, sulle caratteristiche della malattia, sui trattamenti proposti (farmaci, interventi chirurgici, esami, modalità di esecuzione), sugli esiti e le possibili conseguenze nonché su alternative diagnostiche e terapeutiche.
Il consenso informato può essere espresso in alcuni casi obbligatoriamente in forma scritta, attraverso la compilazione di un modulo, oppure in forma verbale, ma sempre dopo una dettagliata informazione.
Deve essere espresso unicamente dal paziente ad eccezione dei casi in cui si esercita la podestà o la tutela.

CONSENSO INFORMATO_ Tac con mezzo di contrasto

CONSENSO INFORMATO PER MINORI O INCAPACI_Tac con mezzo di contrasto

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA ATTO DI NOTORIETA'
>3 di 3 elementi