Inviti ad eventi sponsorizzati

In ottemperanza alle Linee Guida in Materia di Sponsorizzazioni emanate dalla DG Welfare Regione Lombardia, si invitano i Provider/Segreterie Organizzative ad esprimere gli inviti diretti ai nostri professionisti agli eventi sponsorizzati, esclusivamente attraverso questa piattaforma. Gli inviti non possono essere formulati dalle Ditte Sponsorizzatrici.

Effettua il login..>> Richiedi credenziali (Primo accesso)..>>

Per informazioni rivolgersi a:
Ufficio Formazione
formazione@ospedaleniguarda.it

Neurochirurgia

Dipartimento Neuroscienze
DIRETTORE: CENZATO Marco
COORDINATORE INFERMIERISTICO: De Min Carla

STAFF: BOERIS Davide,  CECCARELLI Giovanni,  D'ALIBERTI Giuseppe,  DE BERNARDI Alberto,  IAMELE Francesco,  LA CAMERA Alessandro,  LEOCATA Filippo,  MARCATI Eleonora,  PICANO Marco,  PIPARO Maurizio,  SOLAINI Consuelo,  TALAMONTI Giuseppe,  VILLA Fabio

CENTRO MULTIDISCIPLINARE: Cancer Center,  Malattie Rare

TEL SEGRETERIA: 02 6444.2150
MAIL SEGRETERIA: neurochirurgia@ospedaleniguarda.it

La struttura tratta l’intera gamma di patologie neurochirurgiche: dalla neuro-oncologia alle malformazioni artero-venose cerebrali, dai traumi cranici e vertebrali alla chirurgia sui pazienti in età pediatrica.
L’équipe è in grado di intervenire con procedure mini-invasive, usando le tecniche ricostruttive più sofisticate.

 

Principali patologie e trattamenti:

 

Le patologie più frequentemente trattate sono: i tumori cerebrali e spinali in qualsiasi sede e di qualsiasi natura e dimensione;
le malformazioni vascolari (aneurismi, angiomi , fistole…) sia cerebrali che spinali; i traumi cranici e vertebrali; tutta la patologia neurochirurgica pediatrica (come tumori, craniostenosi, spine bifide occulte…); le patologie degenerative del rachide (ernie discali ), stenosi vertebrali, spondilosi, spondilolistesi…).
Tra le aree ad alta specializzazione con ampie casistiche d’intervento ci sono:

- la chirurgia della base cranica 

- il trattamento degli aneurismi cerebrali, con una consolidata esperienza per gli aneurismi giganti operati a cuore fermo

- il trattamento delle Malformazioni Artero-Venose  (MAV)  cerebrali e delle fistole artero-venose durali cerebrali e spinali

- il trattamento delle patologie complesse (tumori, traumi, infezioni) della colonna vertebrale

- il trattamento delle malformazioni della cerniera cranio-cervicale (malformazione di Chiari, impressione basilare…)

- il trattamento dei disrafismi spinali (lipomi e mielomeningoceli)

- il trattamento neuroendoscopico di idrocefalo e cisti intracraniche 

- il trattamento delle craniostenosi complesse anche con la tecnica dell'osteosintesi rigida.

 

Tecnologie:

 

la Neurochirurgia è in prima fila nello sviluppo di tecniche innovative per il trattamento delle malformazioni vascolari (per cui l’équipe è in grado di intervenire anche con bypass extra-intracranici ad alto flusso, clipping in ipotermia profonda e arresto di circolo) e dei tumori cerebrali.
Sono state sviluppate tecniche chirurgiche mini-invasive (come quelle per gli approcci mirati alla base del cranio, la radiochirurgia con Gamma-Knife  e le tecniche endoscopiche condotte in collaborazione con l'Otorinolaringoiatria).
Tra le procedure messe a punto ci sono anche: gli interventi con approccio anteriore alla colonna vertebrale (vie d’accesso trans-toraciche e trans-addominali, in collaborazione col Trauma Team) e la neuroendoscopia per il trattamento dell'idrocefalo, delle cisti intracraniche e dei tumori ventricolari.
La struttura ha perfezionato ed è in grado di utilizzare le tecniche ricostruttive più avanzate per le malformazioni pediatriche (disrafismi spinali, craniostenosi) in collaborazione con la Chirurgia Maxillo-Facciale.

 

 

SEDE E ORARI

Neurochirurgia - Degenza

Neurochirurgia - Ambulatorio