Psichiatria 2

Dipartimento di Salute Mentale e delle Dipendenze
DIRETTORE: SCAZZA Claudio
CAPOSALA: Marchesini Vanna (CRA), Turati Stefania (SPDC)

STAFF: ALESSANDRI Mariella,  CESCON Anna Maria,  KAUFMANN Maurizio,  LEVI Deborah,  LISE Francesca,  MAGGIONI Franca Selma,  MALAGOLI Marina,  MALCHIODI Francesca,  MARZAGALIA Marzia Maria,  MOSCA Lorenzo,  PAGANI Carlo,  RIVA Elisabetta

TEL SEGRETERIA: 02 6444.2334/2132
MAIL SEGRETERIA: dsm@ospedaleniguarda.it

Tutti i servizi operano in modo integrato avendo come riferimento un modello di psichiatria di comunità. L’équipe si occupa di prevenzione, cura e riabilitazione delle patologie psichiatriche gravi e il bacino d’utenza sono le ex zone 11 e 12 del decentramento urbano.
La Psichiatria 2 è articolata in un polo ospedaliero (reparto di Psichiatria 2) e nella Struttura Semplice Psichiatria di Comunità 3 a cui fa capo una rete di servizi territoriali.

Polo ospedaliero

E' costituito da un reparto ospedaliero in area di Alta Specializzazione dotato di 24 posti letto attrezzati per la diagnosi la cura e l'assistenza rivolta a cittadini affetti da patologie psichiche in fase acuta od in condizioni di emergenza/urgenza di competenza psichiatrica che richiedano ricovero ospedaliero.

Le attività ospedaliere si articolano anche nel servizio di consulenza psichiatrica presso il Pronto Soccorso e in altri reparti medico-chirurgici dell'Ospedale, in particolare nell’ambito della traumatologia (Ortopedia/Trauma Team, Medicina Riabilitativa e Neuroriabilitazione, Unità Spinale), della Neurologia e dell’Oncologia.

Nel contesto ospedaliero si sviluppa anche il servizio di etnopsichiatria che partecipa a numerosi progetti finanziati da Regione Lombardia, Ministero dell’Interno, Comunità Europea. Il servizio, inoltre, collabora con altre agenzie istituzionali per attuare, con l’ausilio di una équipe multidisciplinare di consulenti, trattamenti psichiatrici e psicoterapeutici, individuali e di gruppo, a favore di richiedenti asilo e rifugiati. 

Servizi territoriali

I servizi territoriali afferenti alla Psichiatria 2 sono:

-  2 Centri PsicoSociali (CPS
-  1 Comunità Riabilitativa ad Alta Assistenza (CRA
-  1 Centro Diurno (CD
-  1 struttura abitativa dedicata alla Residenzialità Leggera. 
 

Attività:

I percorsi di cura e le attività cliniche attuate dai servizi afferenti alla Psichiatria 1 possono essere così descritte:

- Attività di valutazione / Prima visita : attività (colloquio di accoglienza, visita psichiatrica, colloquio psicologico, ecc) volte ad assicurare la valutazione della domanda dal punto di vista clinico-diagnostico e dal punto di vista sociale e relazionale per un eventuale ingresso nei percorsi di cura

- Consulenza: accoglienza, visita parere psichiatrica e visita parere psicologica condotte con l’obiettivo  di assicurare un parere specialistico 

- Certificazione: per rilasciare una documentazione avente valore medico-legale

- Assunzione in cura:  dopo la conclusione del percorso di accoglienza e valutazione, l’utente può concordare, in funzione dei bisogni clinici emersi, un trattamento specialistico di tipo psichiatrico, psicologico o psicoterapico anche di medio lungo termine senza il coinvolgimento di altre figure professionali

- Presa in carico: è il percorso di cura rivolto agli utenti con disturbi psichiatrici gravi e bisogni complessi. E’ costituita da un insieme di interventi che vengono offerti nell’ambito di un Piano di Trattamento Individualizzato (PTI) e che vedono il coinvolgimento strutturato di più professionalità a seconda dei bisogni individuati: visite psichiatriche, supporto psicologico, psicoterapia, coinvolgimento dei familiari, interventi a domicilio, interventi di risocializzazione - riabilitazione, supporto alle attività quotidiane, supporto all’attività lavorativa, contatti con soggetti istituzionali e non istituzionali, supporto sociale.

Linee di ricerca e collaborazioni

Sono attivi numerosi progetti promossi e finanziati da Enti e soggetti pubblici e privati con ambiti diversi di studio. 

SEDE E ORARI

Etnopsichiatria - Ambulatorio

Psichiatria 2 - Degenza