L’1 e 2 maggio tornano i “V-eek end” a Niguarda: fine settimana di vaccinazioni per l’immunizzazione di 5.000 over 80

Due giorni di vaccinazioni per mettere in sicurezza i più fragili. Con 23 mila anziani in totale immunizzati con la seconda dose Niguarda conclude la campagna vaccinale degli over 80. Nei due centri attivi, uno sul territorio e uno in ospedale, più di 85.000 dosi somministrate dall’inizio della campagna a operatori, anziani e persone vulnerabili

E’ tutto pronto a Niguarda dove sabato 1 e domenica 2 maggio si replicherà con un week-end di vaccinazioni massive con 5.000 over 80 che riceveranno la seconda dose per l’immunizzazione contro il Covid. I V-days diventano i “V-eek end” durante i quali nei due centri vaccinali attivi a Niguarda, quello nel polo ospedaliero e quello sul territorio in via Ippocrate, si procederà con una media di oltre 200 iniezioni all’ora grazie a 28 linee vaccinali.

Con questo fine settimana Niguarda supererà il tetto delle 85.000 dosi somministrate dall’inizio della campagna, tra prime e seconde, a favore di personale sanitario, cittadini sulla base delle varie categorie di età, pazienti vulnerabili e fragili- commenta Marco Bosio, Direttore Generale di Niguarda-.  Un grande traguardo frutto dell’impegno e del lavoro di squadra di tanti professionisti, infermieri, farmacisti, medici, tecnici, amministrativi e volontari”. Nel dettaglio, parliamo di oltre 51.000 persone che hanno ricevuto la prima dose del vaccino, di cui 34.000 hanno completato il percorso di vaccinazione anche con la seconda somministrazione. Oltre alle vaccinazioni ambulatoriali, gli operatori di Niguarda sono entrati nelle case di più di 1.000 persone, per somministrare il vaccino direttamente al domicilio.


Dal 3 maggio Niguarda prevede un’ulteriore accelerazione nell’attività vaccinale. Aumenteranno, infatti, le somministrazioni giornaliere previste presso il centro vaccinale territoriale di via Ippocrate, dove si punta alle 1.000 somministrazioni giornaliere, con un potenziamento delle linee vaccinali che passerranno da 8 a 10.

Le informazioni medico-scientifiche pubblicate in questo sito si intendono per un uso esclusivamente informativo e non possono in alcun modo sostituire la visita medica.