> LEGGI TUTTE LE NEWS DEL CANCER CENTER

Per i pazienti

Per affrontare la malattia è importante essere informati

In questo spazio ti raccontiamo come possiamo aiutarti.
Terapie e tecnologie
Condividere le terapie con ogni persona che affronta il percorso...
+scopri di più
Specialisti e percorsi dedicati
Per curare al meglio è fondamentale la collaborazione tra lo staff oncologico...
+scopri di più
Continuità della cura
Preservare la qualità della vita anche durante le terapie e le eventuali complicanze che...
+scopri di più
Accoglienza e storie di vita
Pensare a dopo la malattia con l'aiuto dei volontari...
+scopri di più
video cancer center
Intervista al Dott. Salvatore Siena
Direttore del Dipartimento di Oncologia ed Ematologia dell’Ospedale Niguarda.
SEMINARI E CORSI
Opzioni di cure sequenziali nella strategia di trattamento dell' HCC

28 aprile 14.30 - 15.30

Oggetto della presentazione: aggiornamento sulle strategie di cura dell'epatocarcinoma

Aula Alessandro Zunica (Blocco Sud - 4° Piano). Per informazioni: 02 6444.2291 oppure oncologia@ospedaleniguarda.it

Elementi clinici per la ottimizzazione della immunoterapia dei tumori

11 febbraio 14.30 - 15.30

Oggetto della presentazione:tumori della mammella, polmone e apparato gastro-enterico

Aula Alessandro Zunica (Blocco Sud - 4° Piano). Per informazioni: 02 6444.2291 oppure oncologia@ospedaleniguarda.it

Melanoma 2020

28 Gennaio 14.30 - 15.30

Ruolo del linfonodo sentinella e terapia adiuvante molecolare e immunologica

Aula Alessandro Zunica (Blocco Sud - 4° Piano). Per informazioni: 02 6444.2291 oppure oncologia@ospedaleniguarda.it

.

STORIE DEI NOSTRI RICERCATORI
Fondazione Oncologia Niguarda Onlus pensa gli specialisti di domani

Uno degli obiettivi che più sta a cuore a Fondazione Oncologia Niguarda Onlus è la preparazione dei giovani medici del Niguarda Cancer Center in modo che possa essere la più ampia e solida possibile.

LE STORIE DEI NOSTRI PAZIENTI
LEGGI TUTTE
“Non volevo farmi operare ma il dottore ha usato le parole che hanno toccato le corde del mio cuore...fatto sta che mi sono convinta e mi sono fatta operare”