In primo piano

News

Coronavirus: Niguarda apre la “degenza di comunità” per i pazienti in fase di remissione della malattia

27.11.2020 - 26 posti letto, attivabili gradualmente, per accogliere e assistere i pazienti, ancora affetti da COVID-19, che si sono stabilizzati ma, per diversi motivi, non possono essere dimessi al domicilio. Superato il momento più critico della malattia, infatti, spesso prima di poter tornare a casa alcune persone necessitano di un periodo di assistenza sanitaria a minore intensità e di un monitoraggio...

La mappa
di Niguarda

Cerca servizi, reparti
e attività di Niguarda

VAI ALLA MAPPA
mappa milano

Dove si trova
l'ospedale

Piazza Ospedale Maggiore, 3
20162 Milano

COME RAGGIUNGERCI
facciata niguarda

Centri multidisciplinari

centro specialistico Niguarda

Coronavirus: tutte le informazioni utili

Siamo al lavoro ogni giorno per cercare di contrastare l'emergenza coronavirus e continuare ad accogliere e assistere tutti i nostri pazienti.

Anche tu fai la tua parte.

Clicca qui per consultare le info utili...>>>

Avvio della campagna vaccinazione antinfluenzale 2020/21

La vaccinazione antinfluenzale viene offerta presso gli studi dei medici di Medicina Generale e dei Pediatri di famiglia che aderiscono alla campagna (verificare le modalità di accesso presso il proprio Medico di Medicina Generale).

La vaccinazione antinfluenzale viene inoltre effettuata - ESCLUSIVAMENTE su prenotazione - presso le sedi delle ASST della città di Milano. 

Scopri tutte le info sulle modalità di prenotazione e di accesso...>>

In Lombardia il numero unico 116117 per la continuità assistenziale

Un unico numero gratuito per tutta la Lombardia che permette di accedere al servizio di Continuità Assistenziale (ex Guardia Medica): 116117.

Attivo dal lunedì al venerdì dalle 20:00 alle 8:00, festivi e prefestivi 24 ore su 24 chiamando sia da rete fissa che da cellulare.

Leggi qui tutte le info...>>

Dona il sangue e regalati un controllo gratuito

Con una donazione di sangue non solo aiuti molte molte persone, ma ti regali anche un check up gratuito per tenere sotto controllo la tua salute.

Scopri come al nostro Centro Donazioni..>>

LE STORIE DEI NOSTRI PAZIENTI
LEGGI TUTTE
Oggi penso che quello che a Gabriele è stato tolto alla nascita gli è stato dato sotto altri punti di vista. E’ un bambino allegro, molto ricercato dai suoi amici e tenuto in grande considerazione dai suoi insegnati. Le difficoltà dell’inizio oggi sono così lontane