Tiroide: l’asportazione con la tecnica mininvasiva

Qualcuno sostiene che il boom di casi sia la conseguenza dell’episodio di Cernobyl, con l’accresciuta diffusione della radioattività nell’ambiente, anche se non ci sono evidenze provate che correlino gli eventi.

Comunque è vero e i medici lo ribadiscono: capita sempre più spesso di trattare pazienti con carcinoma della tiroide e a confermarlo ci sono i numeri. I casi di tumore sono cresciuti del 200% nell’ultimo ventennio, arrivando nel nostro Paese a circa 14.000 nuove diagnosi ogni anno.

 

Come si spiega questo aumento?  Quando intervenire con l’asportazione della tiroide?

A queste e altre domande risponde Marco Boniardi, specializzato in chirurgia della tiroide

 
Leggi qui i consigli dello specialista per un buon funzionamento della tiroide >>>

 

Le informazioni medico-scientifiche pubblicate in questo sito si intendono per un uso esclusivamente informativo e non possono in alcun modo sostituire la visita medica.

VEDI ANCHE