ACCOGLIENZA - CUP

Accoglienza - CUP
TELEFONO: 02 6444.2054

La struttura contribuisce alla formulazione e realizzazione delle strategie della direzione aziendale nei confronti dell'utenza, sia nel miglioramento dei servizi erogati per conto del SSR, sia come offerta di prestazioni sanitarie a privati cittadini, aziende ed enti. 

E' prerogativa dell'Azienda, in considerazione dell'importanza dei servizi offerti e dell'eccellenza medica percepita da sempre dai propri utenti, sviluppare i servizi accessori che permettono di accrescere con i pazienti una relazione di fiducia nell'azienda, attraverso il miglioramento dell'accoglienza e della personalizzazione dei servizi.

L'obiettivo principale perseguito dalla struttura è l'ampliamento dell'offerta sanitaria per i cittadini, enti ed aziende e l'intensificazione delle collaborazioni con il mondo dell'impresa per realizzare sinergie al fine di garantire anche la promozione del brand aziendale.

La struttura, al fine di garantire l’organizzazione e vendita dei servizi e prodotti dell'Azienda, in svolge in particolare:

•    supporta la Direzione medica di presidio nella funzione di organizzazione e gestione delle attività ambulatoriali erogate in regime di SSR;

•    garantisce l’accoglienza dell’utenza oltre alla gestione delle pratiche amministrative necessarie per l’erogazione delle prestazioni sanitarie (prenotazione, accettazione/fatturazione e incasso) sia in ambito ambulatoriale che di ricovero, in regime di SSR;

•    supporta le funzioni di erogazione tramite attività di back office e recall dei pazienti;

•    rendiconta e pubblica i debiti informativi ambulatoriali di competenza. 

 

La struttura semplice Front Office oltre a svolgere una funzione di accoglienza ed informazione ai pazienti fornisce tramite un coordinamento centralizzato, una supervisione della qualità delle attività amministrative a supporto all’attività sanitaria, assicurando un adeguato sostegno amministrativo ai Dipartimenti Sanitari in particolare svolgendo attività di:

•    collaborazione con il Direttore di Dipartimento per individuare migliori soluzioni organizzative e gestionali

•    predisposizione di procedure e modelli omogenei ed uniformi per razionalizzare l'uso delle
risorse per le attività amministrative in ambito dipartimentale

•    utilizzo comune degli spazi e delle attrezzature dedicati alle attività amministrative

•    adozione di iniziative occorrenti al reperimento delle risorse amministrative necessarie ai Dipartimenti

•    programmi di accoglienza, inserimento e affiancamento del nuovo personale assegnato;

•    formazione del personale inserito o trasferito nelle diverse strutture.

•    condivisione ed integrazione di conoscenze e competenze.
 

Guido MEREGALLI
DIRETTORE: Guido MEREGALLI

Dopo la maturità classica (1980), mi sono laureato in Scienze Politiche, indirizzo politico-sociale, presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore (1986) e poi specializzato in Comunicazioni Sociali (1989) presso la Scuola di Specializzazione in Comunicazioni Sociali della stessa Università Cattolica. Ho frequentato il corso di formazione manageriale in sanità nell’ambito del Corso Lungo di Management sanitario presso IREF di Regione Lombardia (1990-1991).

Dal 1982 al 1999 ho lavorato presso il Centro Elaborazione Dati dell’Ospedale San Gerardo di Monza, divenendone il responsabile nel 1997. Inquadrato come dirigente tecnico dal 1990, dal 1999 al 2017 ho diretto il Servizio Informatico Aziendale dell’Azienda Ospedaliera “G. Salvini” di Garbagnate Milanese, oggi ASST Rhodense.
Presso l’Azienda Ospedaliera di Garbagnate, dal 2002 al 2018 sono stato responsabile del Progetto CRS-SISS promosso e coordinato da LIspa per conto di Regione Lombardia. Sempre nella stessa struttura, per diversi anni sono stato docente di Informatica presso il corso di laurea in Scienze infermieristiche. Ho svolto un’ampia attività formativa per il personale amministrativo, in particolare in materia di Privacy e di dematerializzazione dei procedimenti amministrativi.
Dal 2010 al 2018, sempre presso l’Azienda Ospedaliera di Garbagnate, sono stato anche Direttore del Dipartimento per la semplificazione delle attività amministrative dei presidi ospedalieri, con responsabilità diretta sui front-office amministrativi, servizi di accoglienza, convenzioni, privacy, processi di dematerializzazione. 

Dal febbraio 2018 sono direttore facenti funzioni dell'Accoglienza - CUP del Niguarda.

PDF ALLEGATI

curriculum 0.61 MB
dichiarazione di incompatibilità _anno 2022 0.35 MB
dichiarazione di incompatibilità -anno 2021 0.33 MB
dichiarazione incompatibilità_anno 2020 0.34 MB
dichiarazione di incompatibilità_anno 2019 0.18 MB