Esami di laboratorio

Esame/Analisi: MYCOPLASMA/UREAPLASMA
Sigla e sinonimi: micoplasma

INFORMAZIONI PER PAZIENTI

Significato diagnostico

Micoplasmi ed Ureaplasmi sono batteri intracellulari obbligati non dotati di parete cellulare. Nell’uomo possono causare patologie localizzate all’apparato genitale. Il test utilizzato per la diagnosi di questi microrganismi si basa su una tecnica molecolare di ultima generazione che ha dimostrato una sensibilità molto più elevata rispetto al metodo colturale. Il test è in grado di identificare Ureaplasma urealyticum, Ureaplasma parvum, Mycoplasma hominis e Mycoplasma genitalium. Secondo dati di letteratura la terapia antibiotica è da effettuarsi in casi clinicamente rilevanti e con farmaci noti per la loro efficacia; l’antibiogramma non viene quindi eseguito.

Prelievo

Tipo di campione: L'analisi si esegue su tampone cervicale; tampone uretrale e urina

Referto

Tempi di consegna: 4 giorni
Valori normali donna:

non rilevato

Valori normali uomo:

non rilevato

INFORMAZIONI PER OPERATORI

Denominazione (sistema/analisi): TC-; TU-; U-; VVV-/MYCOPLASMA/UREAPLASMA
Codice interno esame: MUR
Codice cupnet: MURTC; MURTU; MURU; MURVVV
Tipo di provette in uso: eSwab arancio per t. cervicale e t. uretrale; provetta gialla + sonda per urina
Metodo: RealTime PCR
Laboratorio: Analisi chimico cliniche e microbiologia
Settore: Batteriologia
ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:09 del 09/01/2020 - Ufficio comunicazione