Esami di laboratorio

Esame/Analisi: ENA - Anticorpi anti SSA/RO
Sigla e sinonimi: Ag SSA/ Ro; SS-A

INFORMAZIONI PER PAZIENTI

Significato diagnostico

Gli anticorpi anti-SSA sono presenti approssimativamente nel 95% dei pazienti con sindrome di Sjogren, 25-60% dei pazienti con Lupus Eritematoso Sistemico (Lupus cutaneo subacuto) e nel 5% dei pazienti con Polimiosite ed Artrite reumatoide. Nella sindrome di Sjogren sono usualmente associati gli anticorpi anti-SSB. Nel LES si trovano presenti con i tipici markers del LES (anticorpi anti-dsDNA e/o –Sm) e nelle forme relativamente meno gravi, come unici anticorpi o con gli Anti-SSB/La.

La presenza di questi anticorpi in gravidanza può causare la sindrome di Lupus neonatale. Autoanticorpi verso la sub-unità Ro52 trasmessi dalla madre in gravidanza sono invece associati al blocco cardiaco congenito, la complicanza più grave del lupus neonatale.

INDICAZIONI:

- Sospetto di sindrome di Sjogren, primaria o secondaria;

- Sospetto di LES;

- Sospetto di Lupus neonatale e di blocco cardiaco congenito

Prelievo

Tipo di campione: siero

Preparazione

Come prepararsi: Istruzioni pre-esame

Referto

Tempi di consegna: 10 giorni
Valori normali donna:

< 7 negativo
7 - 10 dubbio
> 10 positivo

Valori normali uomo:

< 7 negativo
7 - 10 dubbio
> 10 positivo

Unità di misura:

U/mL

INFORMAZIONI PER OPERATORI

Denominazione (sistema/analisi): S-/ENA - Anticorpi anti SSA/RO
Codice interno esame: M307
Codice cupnet: ENASA
Tipo di provette in uso: provetta tappo arancio, gel polimerico con silice micronizzata
Quantità minima di campione:

5mL

Metodo: FEIA
Modalità di trattamento del campione per consegna differita: conservare in frigorifero
Laboratorio: Analisi chimico cliniche e microbiologia
Settore: Autoimmunità
ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:48 del 16/12/2019 - Ufficio comunicazione