CORONAVIRUS: STOP ALLE FAKE NEWS

Nei giorni scorsi sono circolati messaggi social e audio su WhatsApp che descrivevano scenari non corrispondenti al vero in merito alle situazioni nelle Rianimazioni di alcuni ospedali lombardi dove si curano i pazienti affetti da coronavirus.

"NON E' VERO che lasciamo morire i pazienti, NON E' VERO che non intubiamo i pazienti anziani, NON E' VERO che scegliamo chi curare in base all'età" Il Professor. Roberto Fumagalli Direttore del Dipartimento di Anestesia e Rianimazione di Niguarda fa chiarezza sulla situazione nei reparti e vi invita ad affidarvi solo alle fonti d'informazione ufficiali. Se volete fare la vostra parte attenetevi alle raccomandazioni anti-contagio e non diffondete le "fake".

" frameborder="0" allowfullscreen>

Le informazioni medico-scientifiche pubblicate in questo sito si intendono per un uso esclusivamente informativo e non possono in alcun modo sostituire la visita medica.