Neurofisiopatologia

Dipartimento Neuroscienze Neurologia e Stroke Unit
RESPONSABILE: FACCHETTI Dante
COORDINATORE INFERMIERISTICO: Cattelan Andrea (laboratorio)


TEL SEGRETERIA: 02 6444.2421/2422
MAIL SEGRETERIA: neurofisiopatologia@ospedaleniguarda.it

La Neurofisiopatologia, Struttura all'interno della Neurologia e Stroke Unit, mette a disposizione dei pazienti, seguiti dalle altre specialità del Dipartimento di Neuroscienze, le competenze e le apparecchiature necessarie per gli studi neurofisiologici. 

 

Attività:

 

L'attività è organizzata in 5 aree: diagnostica, clinica, urgenza, monitoraggi, didattica.

- L'area diagnostica prevede la possibilità di eseguire tutti i principali esami neurofisiologici, per adulti e bambini, come l’elettroencefalogramma in veglia e sonno, l’elettromiografia, i test per i potenziali evocati visivi, somatosensoriali, acustici, uditivi e motori. È possibile eseguire inoltre studi poligrafici, videopoligrafici, polisonnografie e i monitoraggi cardiorespiratori completi per la diagnosi della Sindrome delle Apnee Ostruttive nel Sonno (OSAS). 
Si effettuano test del sistema nervoso autonomo su pazienti selezionati e seguiti dalla Neurologia.

- L'area dell'urgenza prevede la disponibilità di medici e tecnici di neurofisiopatologia h24 tutti i giorni dell'anno. Oltre all'accertamento della morte cerebrale vi è una competenza specifica nella diagnosi e nel trattamento dell’epilessia e nella diagnostica differenziale delle patologie che richiedono interventi d'urgenza.

- L'area dei monitoraggi neurofisiologici comprende la registrazione in sala operatoria durante gli interventi- TEA (tromboendoarterectomia carotidea) e in circolazione extracorporea o ipotermia, oltre al monitoraggio neurofisiologico per la chirurgia del Parkinson e della patologia vertebro-midollare con i sistemi PESS (potenziali evocati somatosensoriali) e PEM (potenziali evocati motori). Inoltre, viene effettuato il monitoraggio neurofisiologico in Neurorianimazione del paziente con danno cerebrale grave. 
In collaborazione con l'Unità Spinale Unipolare è stato adottato un protocollo per lo studio ed il monitoraggio dei traumi spinali e l'equipe partecipa costantemente ai trial terapeutici in questo ambito.
La Neurofisiopatologia partecipa inoltre alle attività del centro regionale per la sordità con lo screening neonatale universale. 

- La didattica è rivolta soprattutto alla formazione dei tecnici di neurofisiopatologia: la struttura, infatti, è sede di tirocinio per il corso di laurea in tecniche di neurofisiopatologia dell'Università degli Studi di Milano. 

 

SEDE E ORARI

Neurofisiopatologia - Ambulatorio