Neuropsichiatria dell'infanzia e dell'adolescenza

Dipartimento Materno Infantile
DIRETTORE: VACCARI Roberto
CAPOSALA: Frigerio Pamela

STAFF: ASTORI Maria Graziana,  BERGAMONI Stefania,  BIUNNO Daniela,  CARTONI Alessandra,  CONTRI Nicoletta,  DE SANTIS Elvira,  FORNARO Emiddio,  FRANZA Laura,  MARENGO Francesca,  PASSARINI Alice,  TEUTONICO Federica,  TREZZA Serenella,  VIGANO' Lucia

CENTRO MULTIDISCIPLINARE: Malattie Rare

TEL SEGRETERIA: 02 6444.3959; Per info sulle visite di neuropsichiatria contattare: 02 6444.5848 lun-ven: 10.30-12.30
MAIL SEGRETERIA: uonpia@ospedaleniguarda.it

 

La struttura svolge attività ospedaliere in day hospital, consulenza a degenze e per il Pronto Soccorso, attività  territoriali in differenti regimi assistenziali (ambulatoriale, semiresidenziale, residenziale) per utenti in età compresa tra 0 e 17 anni.

I percorsi di diagnosi e cura si articolano per specifiche competenze nelle seguenti macroaree cliniche:

-Neurologia pediatrica: Neurologia Neonatale ed esiti di emcefalopatie pre-perinatali, Neurologia della prima infanzia, Epilessia, Eventi critici in diagnosi differenziale, Cefalee, Disturbi del sonno, Condizioni neurologiche congenite e acquisite in età, Malattie Rare.

-Disturbi del Neurosviluppo: ritardo neuroevolutivo, ritardo mentale, disturbi del linguaggio e della comunicazione, disturbi dello spettro autistico, ADHD, disturbi specifici dell’apprendimento (DSA),  disprassia.

-Psichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza: condizioni cliniche che si configurano quali: disturbi d’ansia, disturbi ossessivo-compulsivi, disturbi correlati ad eventi traumatici e stressanti, disturbi della nutrizione e dell’alimentazione, depressione, disturbi del comportamento, disturbi della personalità.

-Riabilitazione di deficit correlati a patologie congenite (quadri malformativi) e ad esiti di patologie acquisite del sistema nervoso (prenatali, perinatali, post-natali)

L'équipe sviluppa traiettorie multiprofessionali di diagnosi e cura integrando le risorse di Neuropsichiatri infantili, Psicologi dell’età evolutiva, Psicoterapeuti, Professionisti Sanitari della Riabilitazione (fisioterapisti, terapisti della neuro psicomotricità dell’età evolutiva, logopedisti, educatori, terapisti della riabilitazione psichiatrica), Responsabili di progetto e Referenti di intervento per le Terapie Assistite con gli Animali, Infermieri.

I trattamenti si avvalgono di interventi multidimensionali che, in riferimento ai diversi quadri clinici, prevedono l’utilizzo di specifiche tecniche ai sensi delle più aggiornate raccomandazioni scientifiche.
I piani di cura comprendono la stesura di Progetti Riabilitativi Individuali periodicamente ridisegnati e attuati attraverso Programmi Terapeutici personalizzati.
La presa in carico clinica prevede lo sviluppo di programmi di supporto all’integrazione scolastica e sociale dei pazienti con disabilità.

Attività Intraospedaliere

La clinica intraospedaliera si articola in percorsi diagnostico-terapeutici sviluppati in Ambulatorio, Day Hospital, Consulenza presso le degenze del Dipartimento Materno-Infantile e di altri Dipartimenti, Pronto Soccorso Pediatrico.
Le attività sono svolte da un’ Equipe multi professionale costituita da Neuropsichiatri Infantili, Psicologici, Fisioterapista, Neuropsicomotricista.

L’ambito clinico d’elezione è quello della Neurologia Pediatrica, dove competenze mediche  specializzate sviluppano prese in carico diagnostico-terapeutiche in: 

-Neurologia Neonatale ed esiti di emcefalopatie pre-perinatali

-Neurologia della prima infanzia

-Epilessia

-Eventi critici in diagnosi differenziale

-Cefalee

-Disturbi del sonno

-Condizioni neurologiche congenite e acquisite in età pediatrica

-Malattie Rare

Integrate nelle attività intraospedaliere sono anche attività rivolte alla clinica del neurosviluppo e della psichiatria in età adolescenziale e pre-adolescenziale
 

Centro di riabilitazione equestre

Il Centro di Riabilitazione Equestre “Vittorio di Capua” (CRE), attivo dal 1981, si occupa di Terapie Assistite con gli Animali (TAA) e nello specifico con il cavallo. L’intervento a valenza terapeutica è in particolare rivolto a pazienti con patologie fisiche, psichiche sensoriali o plurime di qualsiasi origine. L'intervento è personalizzato sul paziente e richiede apposita prescrizione medica (Linee Guida Nazionali per gli IAA, Ministero della Salute).
La collocazione all’interno della Neuropsichiatria dell'Infanzia e dell'Adolescenza orienta l’attività del Centro prevalentemente ad un’utenza in età evolutiva. La casistica comprende bambini dai 3 ai 12 anni; in alcune situazioni la TAA è stata proposta a bambini molto più piccoli o ad adulti ricoverati in altri reparti dell'Ospedale e in fase post acuta.

L'accesso alla lista di segnalazione è diretto (segreteria: 02 6444 2644), i percorsi clinici avvengono in regime ambulatoriale e sono a carico del SSN. Parte dell'attività del Centro è sostenuta dall'Associazione “Amici   del Centro Vittorio di Capua, onlus” 
 

SEDE E ORARI

Neuropsichiatria dell'Infanzia e dell'Adolescenza - Ambulatorio